Accesso utente

Calcolo IMU

Informativa Privacy

Informativa, art. 13 del D.Lgs. 196/2003
 
Nessun trattamento di dati personali viene svolto in seguito al semplice accesso a questo Sito.
Alcune informazioni possono essere richieste per l'accesso ad alcuni servizi qualificati.
Leggi al seguente link l’informativa per il trattamento dei dati personali

Amm trasparente

Premio Nazionale di Poesia

 
 
 
 
 
VII premio nazionale di poesia
 


 
 
 
CONCORSO NAZIONALE DI POESIA "PER NON DIMENTICARE" (Quinta edizione)
"RESISTENZA: Settant'anni dopo"
 
La Quinta edizione del Concorso Nazionale di Poesia "Per non dimenticare" indetta dal Comune di Coreno Ausonio, quest'anno si intitola "RESISTENZA: Settant'anni dopo".
Il tema, scelto per l'occasione del settantennale del passaggio della Seconda Guerra Mondiale a Coreno Ausonio (1943/44 - 2013/14) e pertanto i partecipanti potranno esprimersi in modo libero e personale sul settantennale del Secondo Conflitto Mondiale.
La scadenza per la presentazione degli elaborati è fissata per il 4 aprile 2014 a mezzo Raccomandata (farà fede il timbro postale). Oppure inviando la all’indirizzo mail: corenoconcorsopoesia@libero.it entro le ore 12:00 del 4 aprile 2014. Come ultima soluzione presentando tutta la documentazione richiesta presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Coreno Ausonio sempre entro le ore 12:00 del 4 aprile 2014.
Il presidente della Giuria il cui giudizio è insindacabile, lo scrittore Tommaso Lisi
La cerimonia di premiazione è fissata per sabato 17 maggio 2014.
 
Per informazioni e contatti: eventi.corenoausonio@libero.it 
 

 

 
 
 
 
CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEL IV CONCORSO NAZIONALE DI POESIA "EMIGRAZIONE: UN FENOMENO ANCHE ITALIANO"
 

 

 



 
 
 
 
Sabato 13 luglio 2013 alle ore 19:00 a Coreno Ausonio presso la Villa Comunale si è effettuata la cerimonia di premiazione della quarta edizione del Concorso Nazionale di Poesia “Per non dimenticare” quest’anno intitolato “EMIGRAZIONE: Un fenomeno anche italiano”.
 
Il Prof. Tommaso Lisi, Colica Caterina Katia e il Dott. Fabiano Di CarloIl Prof. Tommaso Lisi, Colica Caterina Katia e il Dott. Fabiano Di CarloLa Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio ha patrocinato il Concorso insieme alla Camera di Commercio di Frosinone, mentre la Banca Popolare del Cassinate ha messo a disposizione i premi dei vincitori.
 Il Sindaco Domenico Corte, Gennaro Fiorillo e il Dott.Di CarloIl Sindaco Domenico Corte, Gennaro Fiorillo e il Dott.Di Carlo
Questa quarta edizione dedicata all’emigrazione, è stata un ricordo forte,  rivolto a tutte quelle persone che sono “fuggite” dalla propria ed amata terra d’origine in cerca di fortuna. Al tempo stesso si voluto inquadrare, tale fenomeno in una visione più ampia, come evento attuale che interessa gran parte delle Nazioni del mondo;
Laura Giorgi, Rossella Fusco e il Dott. Di CarloLaura Giorgi, Rossella Fusco e il Dott. Di Carlo
“Il gran numero di partecipanti con testi che sono giunti da ogni parte d’Italia e rappresentativi di tutte le Regioni – ha dichiarato il Sindaco Domenico Corte, - è l’ ammirevole risultato che tra l’altro conferma che non c’è famiglia che non abbia avuto un emigrato, non c’è Regione d’Italia che non abbia subito questo esodo…”  
“I partecipanti a questo Concorso, con la loro sensibilità hanno declinato in versi storie e percorsi di vita. Fornendo a tutti noi utili momenti di riflessione” ha  dichiarato il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio Daniele Leodori in un suo saluto.

Anche la scrittrice Melania Mazzucco, Premio Strega con il libro “Vita” che tratta di emigrazione, ha inviato un saluto alla manifestazione augurando alla stessa la massima risonanza – con la speranza di riuscire a coinvolgere più persone possibile su un tema a lei è caro e che dovrebbe riguardare tutti.
coordinatore della cerimonia, dopo la lettura del verbale ha proceduto alla proclamazione e premiazione dei vincitori. 
Il primo premio se lo è aggiudicato Colica Caterina Katia proveniente da Reggio Calabria (RC) con la poesia “Il senso di una valigia”, il secondo premio a Giorgi Laura proveniente da Grosseto (GR) con la poesia “Bianco e nero”, mentre il terzo premio è stato assegnato a Gregorin Sergio proveniente da Turriaco (GO) con la poesia scritta in dialetto “Via pa’l mondo”, purtroppo assente per motivi di salute. La Giuria, inoltre, ritenendo doveroso quest’anno assegnare un Premio Speciale intitolandolo ad “Antonio Corte”, poeta giornalista e scrittore di Coreno Ausonio, emigrato giovanissimo in Francia il quale ha collaborato con Pannunzio e Biagi, nella ricorrenza degli ottant’anni dalla nascita e dei quaranta dalla morte, ha deciso di conferire il Premio Speciale a Fiorillo Gennaro proveniente da Castellammare di Stabia (NA) con la poesia “Sogno napoletano”.
 
Alla fine della cerimonia di premiazione è stata presentata e distribuita gratuitamente l’antologia del concorso che contiene oltre alle poesie dei vincitori anche quelle dei segnalati e dei finalisti.

Counter

  • Site Counter: 1,488,803
  • Unique Visitor: 87,955
  • Registered Users: 281
  • Since: 2011-01-11 17:33:06
  • Visitors:
  • Today: 126
    This week: 4675
    This month: 13486
    This year: 190279

Marketing Territoriale

Portale di Marketing Territoriale

Associazione SERAF

Associazione SERAF