Accesso utente

Calcolo IMU

Informativa Privacy

Informativa, art. 13 del D.Lgs. 196/2003
 
Nessun trattamento di dati personali viene svolto in seguito al semplice accesso a questo Sito.
Alcune informazioni possono essere richieste per l'accesso ad alcuni servizi qualificati.
Leggi al seguente link l’informativa per il trattamento dei dati personali

Amm trasparente

Premio Nazionale di Poesia

 
 IX Concorso Nazionale di Poesia "Per non dimenticare"
 
Pubblicato il Bando del nono Concorso Nazionale di Poesia indetto dal Comune di Coreno Ausonio. 
Quest'anno il tema è: "L'ITALIA DEI PAESI: tra abbandoni e ritorni"
 
Scadenza Bando: 27 luglio 2018 
Prorogato al 21 settembre 2018
 
Cerimonia di Premiazione: 8 settembre 2018
Posticipata: 28 ottobre 2018
 
http://comune.corenoausonio.fr.it/cms/node/4982
 
BANDO CONCORSO NAZIONALE DI POESIA L'ITALIA DEI PAESIBANDO CONCORSO NAZIONALE DI POESIA L'ITALIA DEI PAESI
 
 
 
 
 
 
SCHEDA DI ISCRIZIONE IX CONCORSO NAZIONALE DI POESIASCHEDA DI ISCRIZIONE IX CONCORSO NAZIONALE DI POESIA
 
 
 
 
 
 
 
VIII Concorso Nazionale di Poesia "Per non dimenticare"
 
cerimonia di premiazione VIII concorso nazionale di poesiacerimonia di premiazione VIII concorso nazionale di poesia
 
 
 
 
 
 
8 concorso nazionale di poesia8 concorso nazionale di poesia
 
 
 
 
 
 
Verbale della Giuria
 
           La giuria del Concorso Nazionale di Poesia “Per non dimenticare”, dedicato quest’anno per la sua ottava edizione all’Unione Europea, si è riunita nei locali del Comune di Coreno Ausonio il giorno 18 settembre 2017 per esaminare i testi  pervenuti e per deliberare in merito ai vincitori e ai meritevoli di segnalazione e di pubblicazione.
La Giuria, dopo attenta lettura dei testi e approfondita discussione, ha operato una prima cernita, soffermandosi sulle poesie dei seguenti partecipanti:
Barbanera Pietro Antonio (Viterbo), Barbetti Mauro (Osimo - AN), Bolognini Mario (Roma - Ostia Lido), Calce Vincenzo (Roma), Censi Simone (Corridonia - MC), Giancola Carmelina (Boiano - CB), Giovannetti Sonia (Roma), Girlanda Agnese (Verona), Managò Marco (Roma), Monari Tiziana (Prato), Palladino Francesco (Torremaggiore - FG), Pedriali Morena Martina (Ferrara), Poggese Nerina (Cerro Veronese - VR), Pucci Emanuele (Monte Porzio Catone - RM), Vicaretti Umberto (Roma).
La Giuria ha infine deliberato di proclamare i vincitori della settima  edizione  del  Concorso  Nazionale  di  Poesia “Per non dimenticare” quest’anno dal tema - UNIONE EUROPEA: dal manifesto di Ventotene al rischio di      dissoluzione:
 
1° Premio Ex aequo a Pedriali Morena Martina e      Vicaretti Umberto.
 
La poesia della Pedriali si segnala per la capacità con cui ha saputo cogliere l’aspetto fondamentale della questione europea e anche delle spinte centrifughe che la contraddistinguono; si segnala altresì per la ricchezza lessicale e per la sua apprezzabile cadenza ritmica.
 
1° Premio Ex aequo a Vicaretti Umberto e Pedriali Morena Martina
 
           Il testo di Vicaretti è apprezzabile per l’evocazione di alcuni geni della cultura europea e per aver saputo richiamare gli eredi di quel pensiero confinati nella piccola isola tirrenica; il testo è caratterizzato da forza espressiva e pertinenza dei riferimenti storico culturali.
 
3° Premio a Giovannetti Sonia per avere evidenziato l’utopia della costruzione dell’Europa come «una Madre che stringe a sé»; e nello stesso tempo le contrastanti spinte divisive e laceranti del presente. A esorcizzare antiche schiavitù, incisivo il suo dettato.
 
La Commissione Giudicatrice esprime il suo apprezzamento al Sindaco Domenico Corte e all’intera Amministrazione Comunale, che superando ogni difficoltà fanno crescere il Premio diffondendolo altresì con la pubblicizzazione di una Antologia. La nostra stima va al poeta      Tommaso Lisi per il lavoro fin qui svolto, e per la sua attuale attenzione. Non può infine mancare un grazie a tutti i partecipanti al Concorso.
 
Coreno Ausonio, 18 novembre 2017

La Commissione Giudicatrice
     Giuseppe Di Siena
        Silvia Di Bello
     Domenico Adriano
 
 
VII premio nazionale di poesia
 


 
 
 
CONCORSO NAZIONALE DI POESIA "PER NON DIMENTICARE" (Quinta edizione)
"RESISTENZA: Settant'anni dopo"
 
La Quinta edizione del Concorso Nazionale di Poesia "Per non dimenticare" indetta dal Comune di Coreno Ausonio, quest'anno si intitola "RESISTENZA: Settant'anni dopo".
Il tema, scelto per l'occasione del settantennale del passaggio della Seconda Guerra Mondiale a Coreno Ausonio (1943/44 - 2013/14) e pertanto i partecipanti potranno esprimersi in modo libero e personale sul settantennale del Secondo Conflitto Mondiale.
La scadenza per la presentazione degli elaborati è fissata per il 4 aprile 2014 a mezzo Raccomandata (farà fede il timbro postale). Oppure inviando la all’indirizzo mail: corenoconcorsopoesia@libero.it entro le ore 12:00 del 4 aprile 2014. Come ultima soluzione presentando tutta la documentazione richiesta presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Coreno Ausonio sempre entro le ore 12:00 del 4 aprile 2014.
Il presidente della Giuria il cui giudizio è insindacabile, lo scrittore Tommaso Lisi
La cerimonia di premiazione è fissata per sabato 17 maggio 2014.
 
Per informazioni e contatti: eventi.corenoausonio@libero.it 
 

 

 
 
 
 
CERIMONIA DI PREMIAZIONE DEL IV CONCORSO NAZIONALE DI POESIA "EMIGRAZIONE: UN FENOMENO ANCHE ITALIANO"
 

 

 



 
 
 
 
Sabato 13 luglio 2013 alle ore 19:00 a Coreno Ausonio presso la Villa Comunale si è effettuata la cerimonia di premiazione della quarta edizione del Concorso Nazionale di Poesia “Per non dimenticare” quest’anno intitolato “EMIGRAZIONE: Un fenomeno anche italiano”.
 
Il Prof. Tommaso Lisi, Colica Caterina Katia e il Dott. Fabiano Di CarloIl Prof. Tommaso Lisi, Colica Caterina Katia e il Dott. Fabiano Di CarloLa Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio ha patrocinato il Concorso insieme alla Camera di Commercio di Frosinone, mentre la Banca Popolare del Cassinate ha messo a disposizione i premi dei vincitori.
 Il Sindaco Domenico Corte, Gennaro Fiorillo e il Dott.Di CarloIl Sindaco Domenico Corte, Gennaro Fiorillo e il Dott.Di Carlo
Questa quarta edizione dedicata all’emigrazione, è stata un ricordo forte,  rivolto a tutte quelle persone che sono “fuggite” dalla propria ed amata terra d’origine in cerca di fortuna. Al tempo stesso si voluto inquadrare, tale fenomeno in una visione più ampia, come evento attuale che interessa gran parte delle Nazioni del mondo;
Laura Giorgi, Rossella Fusco e il Dott. Di CarloLaura Giorgi, Rossella Fusco e il Dott. Di Carlo
“Il gran numero di partecipanti con testi che sono giunti da ogni parte d’Italia e rappresentativi di tutte le Regioni – ha dichiarato il Sindaco Domenico Corte, - è l’ ammirevole risultato che tra l’altro conferma che non c’è famiglia che non abbia avuto un emigrato, non c’è Regione d’Italia che non abbia subito questo esodo…”  
“I partecipanti a questo Concorso, con la loro sensibilità hanno declinato in versi storie e percorsi di vita. Fornendo a tutti noi utili momenti di riflessione” ha  dichiarato il Presidente del Consiglio Regionale del Lazio Daniele Leodori in un suo saluto.

Anche la scrittrice Melania Mazzucco, Premio Strega con il libro “Vita” che tratta di emigrazione, ha inviato un saluto alla manifestazione augurando alla stessa la massima risonanza – con la speranza di riuscire a coinvolgere più persone possibile su un tema a lei è caro e che dovrebbe riguardare tutti.
coordinatore della cerimonia, dopo la lettura del verbale ha proceduto alla proclamazione e premiazione dei vincitori. 
Il primo premio se lo è aggiudicato Colica Caterina Katia proveniente da Reggio Calabria (RC) con la poesia “Il senso di una valigia”, il secondo premio a Giorgi Laura proveniente da Grosseto (GR) con la poesia “Bianco e nero”, mentre il terzo premio è stato assegnato a Gregorin Sergio proveniente da Turriaco (GO) con la poesia scritta in dialetto “Via pa’l mondo”, purtroppo assente per motivi di salute. La Giuria, inoltre, ritenendo doveroso quest’anno assegnare un Premio Speciale intitolandolo ad “Antonio Corte”, poeta giornalista e scrittore di Coreno Ausonio, emigrato giovanissimo in Francia il quale ha collaborato con Pannunzio e Biagi, nella ricorrenza degli ottant’anni dalla nascita e dei quaranta dalla morte, ha deciso di conferire il Premio Speciale a Fiorillo Gennaro proveniente da Castellammare di Stabia (NA) con la poesia “Sogno napoletano”.
 
Alla fine della cerimonia di premiazione è stata presentata e distribuita gratuitamente l’antologia del concorso che contiene oltre alle poesie dei vincitori anche quelle dei segnalati e dei finalisti.

Counter

  • Site Counter: 1,633,614
  • Unique Visitor: 97,816
  • Registered Users: 281
  • Since: 2011-01-11 17:33:06
  • Visitors:
  • Today: 18
    This week: 2209
    This month: 8775
    This year: 102467

Marketing Territoriale

Portale di Marketing Territoriale

Associazione SERAF

Associazione SERAF