Accesso utente

Calcolo IMU

Informativa Privacy

Informativa, art. 13 del D.Lgs. 196/2003
 
Nessun trattamento di dati personali viene svolto in seguito al semplice accesso a questo Sito.
Alcune informazioni possono essere richieste per l'accesso ad alcuni servizi qualificati.
Leggi al seguente link l’informativa per il trattamento dei dati personali

Amm trasparente

67° ANNIVERSARIO DEL PASSAGGIO DELLA GUERRA A CORENO AUSONIO

Il Comune di Coreno Ausonio in collaborazione con l'Associazione Pro Loco di Coreno Ausonio, con la Sezione Invalidi di Guerra e Reduci e Combattenti di Coreno Ausonio, con il Centro Anziani di Coreno Ausonio e con la Protezione Civile di Ausonia nell'ambito del progetto "14 maggio 1944-Coreno Ausonio: per non dimenticare"  ha organizzato il "67° Anniversario del passaggio della Guerra a Coreno"
La manifestazione si è svolta in due distinte giornate ovvero sabato 14 maggio e domenica 15 maggio.


Il giorno 14 i partecipanti si sono radunati nei pressi del Monumento per la Pace “Marinaranne” per poi partire, sotto la guida del nostro compaesano Salvatore Costanzo, unitamente ad alcuni componenti dell'Associazione Culturale "Giudice Giovanni da Vallefredda" di Vallemaio (FR), alla volta del  Monte Maio; giunti al punto stabilito è stata posta la bandiera italiana a cui è seguita la cerimonia dell'alzabandiera a ricordo della conquista del Monte Maio del 13 maggio 1944 e in commemorazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia.
 

E' stata quindi apposta una targa a ricordo dell'importante ricorrenza. Domenica 15 maggio, come da tradizione, la manifestazione è iniziata con la deposizione di una corona di fiori al monumento ai caduti nella villa comunale. Ha avuto quindi inizio la "Marcia della Pace" per il monumento per la pace di Marinaranne.
 

All'arrivo c'è stata la deposizione di una corona di fiori al monumento preceduta dalla cerimonia dall'alzabandiera in memoria dei caduti delle nazioni che hanno partecipato al conflitto mondiale nel nostro territorio.
Di seguito il Sacerdote di Coreno Ausonio Don Andrea Zdanuk ha celebrato la Santa Messa a cui sono seguiti gli interventi delle Autorità presenti.
 

Sul posto presenti alcuni rappresentanti dei comuni limitrofi interessati dal conflitto mondiale ed il picchetto formato dai militari dell'80° reg. rav.

 

 
 

Counter

  • Site Counter: 1,506,042
  • Unique Visitor: 88,571
  • Registered Users: 281
  • Since: 2011-01-11 17:33:06
  • Visitors:
  • Today: 234
    This week: 3333
    This month: 11830
    This year: 207068

Marketing Territoriale

Portale di Marketing Territoriale

Associazione SERAF

Associazione SERAF